25 febbraio 2016

BATTE

Batte.
Nel vortice della giornata
Che scivola nei mille impegni
Quotidiana frenesia

Batte forte.
In attimi senza respiro
Preoccupazioni che attanagliano
Inconvenienti disarmanti

Batte forte il cuore
Nell'attendere il tuo arrivo
Incrociando i tuoi occhi
Scivolando fra le tue braccia.

Susanna 25.02.2016

1 commento:

  1. Che bella ...
    l'ultimo verso , così pieno d'amore
    un salutone a te

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails